Novità

Limitare lo sviluppo della Legionella

I materiali isolanti a base di schiume elastomeriche espanse (FEF) o di schiume polietileniche (PEF) concorrono alla riduzione dei rischi di formazione della legionella associati alle condutture idrauliche e di riscaldamento.

Isolare è di fondamentale importanza in quanto riduce la crescita batterica all’interno delle tubazioni nelle quali scorre l’acqua potabile. “Il batterio della legionella cresce ad un tasso superiore in acqua ferma o stagnante ad una temperatura compresa tra i 25 °C ed i 30 °C” spiega Georg Eleftheriadis, capogruppo dell’Associazione Europea CEFEP.

“Gli isolanti termici a base FEF o PEF permettono il mantenimento di temperature costanti, garantendo e preservando le peculiarità dell’acqua potabile”. L’isolamento a celle chiuse, grazie alla sua proprietà di costituire una barriera al passaggio del vapore acqueo, permette il risparmio ed una migliore efficienza energetica inibendo il passaggio di umidità.

Clicca qui per il comunicato stampa.